Tempo di lettura: 1 minuti

Facebook introduce un nuovo esperimento che coinvolge l’utente nella lettura dell’ultimo thriller di James Patterson

Facebook non finisce mai di stupirci e di sperimentare nuovi modi per coinvolgere gli utenti in esperienze sempre più complesse.
Dal 31 ottobre, infatti, il social di Mark Zuckerberg ha introdotto un racconto da leggere in chat, precisamente su Messenger, in maniera interattiva.

 

romanzi messenger

 

Per leggere il romanzo è sufficiente digitare “James Patterson” sulla barra di ricerca del tuo Messenger. Cliccando su Inizia, questo è quello che leggerai:

All’inizio del 2018, l’FBI fu informata di un imminente complotto terroristico a New Orleans. Nel seguente romanzo rivivrete il caso accanto al personaggio principale. Usa il coltello emoji “?” per avanzare nella storia. Scopriamo che tipo di detective sei veramente.

Il libro in questione si intitola The Chef ed è l’ultimo thriller dello scrittore americano James Patterson. La storia si dipana tra messaggi, clip sonore e video interattivi che rendono l’utente pienamente partecipe di ogni singolo sviluppo.

 

the chef james patterson

 

L’opera, in versione cartacea, sarà più lunga e articolata, e uscirà nelle librerie americane a febbraio del 2019.

Se dieci anni fa mi avessero detto che avrei visto uno dei miei romanzi prendere vita attraverso messaggi, audio e video in chat, mi sarei messo a ridere – commenta James Patterson – ma in questo modo la storia è più accessibile ai lettori delle nuove generazioni e offre un’esperienza di lettura accattivante ed emozionante.

Qualcosa di simile era stato fatto anche su Instagram. Ad agosto, infatti, la biblioteca pubblica di New York aveva pubblicato alcuni classici della letteratura attraverso le Instagram Stories, con l’obiettivo di attrarre e coinvolgere lettori molto giovani. L’idea aveva dato vita alle cosiddette Insta Novels: romanzi a puntate, accompagnati da bellissime illustrazioni animate realizzate da diversi artisti, e pubblicati giorno dopo giorno sull’account della biblioteca.
Tra le opere pubblicate vi sono “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll e “La metamorfosi” di Franz Kafka.